Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Bella prova dei Lions Salviano che battono il Pistoia

segnaposto_immagine_tr

Siamo appena al mese di ottobre, ma i Lions Salviano Livorno hanno superato l’esame di maturità. In casa, sul sintetico del ‘Maneo’, contro un Pistoia protagonista l’anno scorso in C1 e capace, nelle prime due giornate di questo torneo di C2 regionale, girone ovest, di raccogliere due successi, i ragazzi guidati dai giocatori-allenatori Emanuele Bertolini e Antonio Cannavò si sono imposti 11-0. I labronici, al loro secondo successo di fila (il primo ottenuto fra le mura amiche) si portano, in graduatoria, ad un solo punto dalla vetta. Dietro l’angolo, domenica prossima, altro impegno casalingo, con il Rufus San Vincenzo. Il 3 novembre pausa del campionato e sabato 9 derby cittadino (per il calendario in trasferta) con la Fulgida Etruschi Livorno. La situazione in classifica dopo tre turni: Cus Pisa* e Fulgida Livorno 10 p.; Union Tirreno e Lions Salviano Livorno 9; Bellaria Pontedera** 7; Pistoia** 1; Massa** -4; Valdinievole** -8; Rufus San Vincenzo*** -10; Garfagnana*** -12. *Cus Pisa sconta 4 punti di penalizzazione, **Bellaria, Massa e Valdinievole 8 punti di penalizzazione, ***Rufus e Garfagnana 12 punti di penalizzazione. Il quindici livornese, contro il Pistoia, ha giocato con smalto e raziocinio. Gli amaranto, grazie all’ottimo lavoro della propria mischia guidata dal pilone-capitano Salvo, hanno tenuto costantemente in mano le redini del confronto. Bella la meta siglata alla mezz’ora del primo tempo dal trequarti La Russa. La sua marcatura ha consentito di sbloccare la situazione e di presentarsi al breve intervallo meritatamente in vantaggio 5-0. Nella ripresa i padroni di casa hanno respinto con efficacia i tentativi offensivi degli ospiti. Senza difficoltà, i Lions Salviano hanno amministrato il margine, per poi chiudere i conti negli ultimi dieci minuti di gara con due piazzati messi a segno dal mediano di apertura Civita (70′ e 75′). In graduatoria 4 punti per i locali, nessuno per i pistoiesi. Quella dei Lions Salviano è una formazione nuova nel panorama rugbistico toscano. La squadra ha raccolto l’eredità (ed un buon numero di atleti) di quel Carli Salviano, che ha chiuso lo scorso campionato di C3 al secondo posto. Formazione amaranto in crescita, desiderosa di restare il più a lungo possibile nei quartieri nobili della classifica. Lo schieramento labronico vittorioso con Pistoia: Rastrelli; Miceli, La Russa, Cannavò, Contini; Civita, Shani; Mazzoli (1′ st Mantovani), Petrantoni, Dell’Omodarme (11′ st Margelli); Caruso (11′ st Bertolini), Paulaha; Lorenzoni, Ferretti, Salvo.