Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Benetton ospita l’Ulster con tanti permit player

Foto Benetton Rugby

Cambia poco nella formazione del Benetton Treviso, rispetto all’ultima sfida del RaboDirect PRO12 con gli Ospreys.

I Leoni saranno impegnati domenica alle 15 allo Stadio Monigo nel match contro Ulster, con direzione di gara affidata all’irlandese George Clancy.

Marius Goosen ritrova fortunatamente alcuni Nazionali non utilizzati dal CT Brunel nella sfida di domani con la Scozia.

E così capitan Antonio Pavanello ritorna in seconda a far coppia con Valerio Bernabò, mentre in terza Manoa Vosawai sostituisce l’infortunato Christian Loamanu.

L’altro infortunio registrato a Swansea è quello di James Ambrosini, che lascia il posto a Mat Berquist, con slittamento di grossa parte della linea dei trequarti.

Brendan Williams viene spostato ad estremo ed Andrea Pratichetti all’ala, con il rientro di Alberto Sgarbi, stavolta da secondo centro.

Ben nutrita, come ormai d’abitudine, la pattuglia dei permit player provenienti dai club limitrofi Vea Femi CZ Rugby Rovigo Delta, Petrarca Padova e Marchiol Mogliano. 

 

Questa la formazione annunciata dal Benetton Treviso:

15 Brendan Williams

14 Ludovico Nitoglia

13 Alberto Sgarbi

12 Enrico Bacchin

11 Andrea Pratichetti

10 Mat Berquist

9 Fabio Semenzato

8 Marco Filippucci

7 Meyer Swanepoel

6 Manoa Vosawai

5 Valerio Bernabò

4 Antonio Pavanello (capitano)

3 Ignacio Fernandez-Rouyet

2 Franco Sbaraglini

1 Matteo Muccignat

 

 

A disposizione:

16 Enrico Ceccato

17 Giovanni Maistri

18 Romulo Acosta

19 Corniel Van Zyl

20 Edoardo Lubian

21 Alberto Lucchese

22 Joe Van Niekerk

23 Alberto Di Bernardo

 

Head Coach: Marius Goosen.

 

BIGLIETTERIA – Domenica presso lo Stadio Monigo le biglietterie saranno attive dalle 10 alle 12 e poi dalle 13:30, orario di apertura dei cancelli, compatibilmente con le indicazioni della Questura di Treviso. 

EVENT SPONSOR – Event sponsor di giornata sarà Iceberg, che personalizzerà l’area hospitality e premierà i tifosi estratti al termine del match. 

COPERTURA TELEVISIVA – Il match sarà seguito in diretta da Italia 2, canale 35 del digitale terrestre.

LIVE – La partita può anche essere seguita in diretta sul canale Twitter ufficiale di Benetton Rugby e su Radio VenetoUno (97.5).

 

Ufficio Stampa Benetton Rugby

foto Benetton Treviso Rugby