Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Campionato Accademie: i risultati della VIII^ giornata

fir_FederazioneItalianaRugby_1250688016

 Si è giocata conclusa l’ottava giornata del  Campionato delle Accademie Zonali con  L’Accademia TORINO che batte in rimonta l’accademia CATANIA per 22-19.

TORNEO DELLE ACCADEMIE ZONALI- (GIORNATA VIII) – 12/13/14/15 Giugno 2014

Accademia PRATO  - Accademia MILANO  14 – 00  (4-0)
Accademia BENEVENTO – Accademia MOGLIANO, 06 – 29  (0-5)
Accademia ROVIGO – Accademia ROMA, 20 – 19  (4-1)
Accademia TORINO – Accademia CATANIA, 22 – 19  (4-1)

Riposa: Accademia REMEDELLO

Classifica:  Accademia MOGLIANO punti 34; Accademia TORINO punti 25; Accademia CATANIA punti 18; Accademia MILANO e ROMA punti 16; Accademia PRATO, REMEDELLO punti 15; Accademia BENEVENTO punti 13;  Accademia ROVIGO punti 4.

I TABELLINI.

(15 giugno 2014)
Accademia TORINO – Accademia CATANIA, 22 – 19  (00-19)

Torino: Lancione (21 pt. Porporato), Venerito (10 st. Bruno), Quintieri, Grosso (10 st. Dho), Minoletti,  Reeves, De Razza (1 st. Leveratto), Perrone, Vottero, Racca, Nepote, Amerio (5 st. Danzi), Saccà, Barisone (5 st. Bellamacina), Ghiglione. All. Matteo Mazzantini e Eschoyez.

Catania: Failla, Morabito, Mazzoleni (20 st. Arcadipane), Autelitano, Arrigo, Pezzano, Giallongo, Sapuppo, Di Grandi, Hliwa, Licata, Falcone, Florio, Barbuscia, Giunta (3 st. Rizzo) (25 st. Decaro).   All. Tito Cicciò e Giuseppe Costantino.

Marcatori: 11 Mt Arrigo; 16 Mt Licata tr Failla; 35 Mt Sapuppo tr Failla;  II° tempo: 9 Mt Quintieri, 14 Mt Minoletti tr Bruno; 17 Mt Minoletti tr Bruno; 34 cp Bruno.

Arbitro: Palladino di Moncalieri (To).
Note:

 

 (14 giugno 2014)
Accademia ROVIGO – Accademia ROMA, 20 – 19  (5-5)

Rovigo: Boscolo, Andreotti, Ottoboni, Zampolli, Baldi (22 st. Biasolo), Paluello, Lucchin, Zerbinati, Dal Martello, Freddo, Baggio, Legneghi (22 st. Pellegrini), Levorato (10 st. Braggiè), Nardi, Doria (1 st.  Menin).  All. Nicola Mazzucato e Pierpaolo Tellarini.

Roma: Colitti, Dragotto (1st. Lisciani), Lamaro, Vella (10 st. Crinò), Santoro (1 st. Fabiocchi), Mazzi, Pannunzi (30 st. Vizioli), Manni, Caporali (10 st. Ercolani), Venditti, D’Armini, Marchetti, Riccioni, Salvatori (1 st. Amendola), Gloriani (1 st. Berardi). All. Fabio Roselli e Victor Jimenez.

Marcatori:12 Mt Santoro; 20 Mt Paluello;  II° Tempo: 5 Mt Panunzi tr Lamaro; 16 Mt Freddo; 22 Mt Andreotti tr Paluello; 28 cp Paluello; 35 Mt Crinò tr Lamaro.
Arbitro: Rizzo di Ferrara.
Note:

(13 giugno 2014)
Accademia BENEVENTO – Accademia MOGLIANO, 06 – 29  (3-5)

Benevento: Cioffi M., Nikolov (16 p.t. Napolitano), Rossi B., Laperuta A., Caiazzo, Cozzi, Di Tota M., Fragnito D., Di Matteo, Caccia, Giangregorio (22 st. Marino), Ferrarese,  Rossi F. (5 st. Casaccio), Cribari (35 pt. Mele), Zito.   All. Francesco Galgani e Antonio Fragnito.

Mogliano : Banzato L., Ceban, Dal Zilio (20 st. karoqe), Schiabel, Perotto (15 st. Fabi), Minozzi, Masato, Zago, Florian, Baldino, Zanetti (10 st. Marcolongo), Carnio, Ceccato (15 st. Borean), Manfredi, Franceschini.    All. Massimo Brunello e Andrea Sgorlon.

Marcatori: 7 Mt Perotto; 11 cp Cioffi; II° tempo: 2 cp Cioffi; 13 Mt Minozzi; 19 Mt Carnio, 29 Mt Zago tr Minozzi; 36 Mt Masato tr Banzato L.

Arbitro: Schipani di Benevento.
Note:

(12 giugno 2014)
Accademia PRATO  – Accademia MILANO   14 – 00  (07-00)

Prato: Marzucchi, De Donato, Landini (22 st. Gaggini), Mantelli, Zini (32 st. Luzolo), Pellegrini, Tomaselli,  Cosi, Basha, Bianchi (22 st. Raffaelli), Casolari, Cristiglio, Barducci (9 st. Rialti), Broglia (9 st. Campani), Zilieri dal Verme.  All. Paolo Grassi e Matteo Nava.

Milano: Fontana, Bini, Mori, Borzone, Finardi, Mateu, Via, Salerno, Ciotoli, Baldelli (12 st. Bonfiglio), Zilocchi (18 Nava) (dal 30 st. Delcarro), Wrubl, Salaris (27 st. Lekic), Rollero, Ceciliani (38 st. Balocco).  All. Danile Porrino e Nicolas Grangetto.

Marcatori: 10 Mt Barducci tr Mantelli;  II° Tempo: 22 Mt Tomaselli tr Mantelli.

Arbitro: Liperini di Livorno.
Note: cartellini gialli: al 17 st. per Salaris; al 23 st. Pellegrini.
Classifica Marcatori:

FAILLA (Catania) 65 punti; MINOZZI (Mogliano) 63 punti; CIOFFI (Benevento) 39 punti; LAMARO (Roma) 37 punti;  MANTELLI (Prato) 35 punti; BRUNO (Torino) 31 punti;  BASHA (Prato) 30 punti; PALUELLO (Rovigo) punti 30;  PETTINELLI (Mogliano) 30 punti.

Classifica Metamen.

BASHA (Prato) e PETTINELLI (Mogliano)  6 mete; ARRIGO (Catania) 5 mete; MINOLETTI (Torino) 4 mete; BANZATO L. (Mogliano), BARDUCCI (Prato), BRUNO (Torino), ERCOLANI (Roma), FAILLA (Catania), FERRARO (Mogliano), FONTANA (Milano), GUZMAN (Remedello), MOKOM (Remedello), MANFREDI (Mogliano) e PAPA (Benevento) 3 mete;