Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Challenge Cup: risultati completi

challenge, amlin cup

Terza giornata di Challenge 2013 che rimarrà nella storia de I Cavalieri Prato. La vittoria sui Lusitanos XV è la seconda nel loro curriculum europeo, dopo il primo storico successo su Connacht. Una vittoria per più aspetti non inattesa ma comunque conquistata con sicurezza dalla squadra di Pratichetti.  Primo tempo chiuso sul 26-10 con qualche brivido quando i portoghesi si erano addirittura portati avanti 7-10 con la meta di Cunha al 18′. Poi la segnatura di Majstorovic si sommava alla meta tecnica d’apertura, il giallo ad Almeida al 31′ veniva sfruttato da Prato per le segnature di Tempestini (32′) e Vezzosi (40+1′). Nella ripresa sono Prato a comandare con segnature di von Grumbkow e Souare. Nel finale Cavalieri rilassati e doppia segnatura per Fragoso Mendes che riavvicinava gli ospiti. Da pronostico anche la sconfitta di Mogliano che ospitava Bath. Sconfitto con l’onore delle armi per Calvisano in casa dei Falcons. La prima a scendere in campo era Viadana che è stata nettamente sconfitta da Bayonne,
Per il resto gare importanti per il primato tra Irish e Stade Francais con vittoria inglese nel girone del Prato e tra Bucharest e Brive nel gruppo 3 con i francesi corsari a fatica sul terreno romeno. Grenoble perde in casa contro gli Wasps e si condanna. Vince Biarritz sul campo di Worcester mentre Oyonnax si conferma grande in casa, come fa in Top 14, superando gli Sharks. Girone che torna equilibrato. I Dragons superano ampiamente Bordeaux.

La giornata:
05/12 Worcester Warriors – Biarritz Olympique 15-19
05/12 Oyonnax – Sale Sharks 16-10
06/12 Newport Gwent Dragons – Bordeaux Begles  40-24
06/12 Bayonne – Viadana 63-7
07/12 Rugby Mogliano – Bath Rugby 8-55
07/12 I Cavalieri Prato -  Lusitanos XV 40-22
07/12 Bucharest Wolves – Brive 13-18
07/12 Grenoble –  London Wasps 7-47
08/12 Newcastle Falcons – Cammi Calvisano 37-15
08/12 London Irish – Stade Francais Paris 24-13

Le classifiche:
G1 Sale Sharks 10, Biarritz Olympique 9, Oyonnax 6, Worcester Warriors 3
G2 Bath Rugby 13, Newport Gwent Dragons 10,  Bordeaux Begles 5,  Rugby Mogliano 0
G3 Brive 10, Newcastle Falcons 10, Bucharest Wolves 6,  Cammi Calvisano 2
G4 Bayonne 15, London Wasps 14,  Grenoble 5, Viadana 0
G5 London Irish 14, Stade Francais Paris 9,  I Cavalieri Prato 6, Lusitanos XV 0