Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Challenge: Calvisano tiene in alto il tricolore

challenge, amlin cup

Prima giornata di Challenge e I Cavalieri facevano il loro esordio al Madejski Stadium contro i London Irish. Inizio subito forte dei londinesi (13-0 Stevens in meta e Dorrian al 17’). Al 26’ Fenby a segno e gara quasi archiviata anche se Prato ha uno scatto d’orgoglio e va a segno al piede con Browne. Il primo tempo si chiude con Tagicakibau per il bonus (27-3). Ad inizio ripresa Mulchrone ancora a segno (34-3). Ancora Browne a segno al 50’. Al 56’ Lewington, al 58’ ancora Malchrone ed al 68’ Allinson ad allungare per gli inglesi. De Gregori in meta per Prato al 77’. Halavatau a chiudere per i padroni di casa.
I Campioni d’Italia del Mogliano perdono netto in casa del Newport. Gallesi subito sul 31-3 e con bonus nel primo tempo (mete di Wardle, Tetaz, Evans ed Harries). Gara virtualmente archiviata ed a poco servono le mete nella ripresa ancora di Harries, Jones e Huges. Nel mezzo la meta di Boni al 71’.
Calvisano viene beffato da Brive. Italiani avanti a fine primo tempo (13-10 meta di De Jager e calci di Haimona) ed anche nella ripresa con meta di Visentin al 64’. Beffa di Brive che arriva al 78’ con la meta di Lyons. All’80’ Haimona non riesce a centrare i pali nell’ultima chance per i suoi. Viadana viene asfaltata dagli Wasps. Per il resto, nel girone del Prato, passeggia da pronostico lo Stade contro il Lusitanos. Primo tempo sul 35-3 (5 mete) e chiusura con altre quattro mete.
I portoghesi sono anche il target privilegiato a cui deve puntare la squadra del presidente Tonfoni per togliersi qualche soddisfazione e magari riuscire a strappare almeno la seconda vittoria in campo europeo della sua storia. Intanto Bayonne ha la meglio nel derby con Grenoble mentre Biarritz, già ultima in Top 14, perde in casa degli Sharks.

La giornata:
10/10 Sale Sharks – Biarritz Olympique 33-10
10/10 Bayonne – Grenoble 37-6
10/10 Stade Francais Paris – Lusitanos XV 61-3
11/10 Newport Gwent Dragons – Rugby Mogliano 50-8
11/10 London Irish – I Cavalieri Prato 60-11
12/10 Bucharest Wolves – Newcastle Falcons 12-13
12/10 Viadana – London Wasps 17-90
12/10 Oyonnax – Worcester Warriors 9-9
12/10 Cammi Calvisano – Brive 20-20
13/10 Bordeaux Begles – Bath Rugby 6-15

Le classifiche:
G1 Sale Sharks 4, Oyonnax 2, Worcester Warriors 2, Biarritz Olympique 0
G2 Newport Gwent Dragons 5, Bath Rugby 4, Rugby Mogliano 0, Bordeaux Begles 0
G3 Newcastle Falcons 4, Brive 2, Cammi Calvisano 2, Bucharest Wolves 1
G4 London Wasps 5, Bayonne 5, Grenoble 0, Viadana 0
G5 Stade Francais Paris 5, London Irish 5, I Cavalieri Prato 0, Lusitanos XV 0