Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Challenge: risultati e accoppiamenti dei quarti

challenge, amlin cup

Ultimo turno della fase a gironi della Challenge e Cavalieri Prato che chiudono perdendo davanti al proprio pubblico contro i London Irish. Una sconfitta pesante nella dimensione ma giustificata, oltre che dalla qualità degli avversari, anche dalla scelta di Carlo Pratichetti di lasciare a riposo alcuni giocatori acciaccati, Majstorovic e Vezzosi ad esempio, e di dare spazio nel quindici di partenza a giovani di belle speranze come Ferrini e Crestini. Gara a senso unico con prima meta inglese al 2′  con Parr e trasformazione di Geraghty. Dopo una buona fase di controllo di Prato che però non riusciva a creare pericoli agli inglesi. Irish che andavano quindi a segno al 18′ con Danaher ed al 20′ con Fenby.  Al 38′ l’ultima segnatura del primo tempo di Cowan per lo 0-28 che chiudeva i primi 40′ di gioco. Nella ripresa Irish a cambiare in prima linea (dentro Mayhew, Harris e Hagan) ed in mediana (dentro Hoadley e Dorrian) ed a segno al 45′ ancora con Cowan al 60′ con Evans ed al 78′ con  la più bella meta della gara, quella di Lewington servito da un ottimo calcio passaggio di Dorrian. Finale tra gli applausi per entrambe le formazioni.
Per le prime posizioni già assegnate quella di Bath, che però non ha rinunciato a vincere largamente con Bordeaux, e quella degli Wasps, che superano altrettanto largamente il Viadana.
Si sono giocate le sfide tra Falcons e Bucharest, con vittoria inglese in risposta al successo di Brive su Calvisano. Francesi che strappano la prima posizione.
Mogliano battuta dai Dragons con onore. Fadalti grande protagonista del primo tempo, chiuso sul 9-3. Fino al 55’ è sfida tra Fadalti e Jones. Fino alle mete di Evans (55’) e Wardle (58’) che spaccavano la partita. Nel finale giallo a Halvorsen e Candiago e calcio di Burton.

La giornata:
16/01 Newcastle Falcons – Bucharest Wolves 28-0
16/01 Bath Rugby – Bordeaux Begles 54-13
16/01 Lusitanos XV – Stade Francais Paris 15-48
16/01 Brive – Cammi Calvisano 31-9
16/01 Rugby Mogliano – Newport Gwent Dragons 12-24
17/01 Grenoble – Bayonne 34-16
18/01 I Cavalieri Prato – London Irish 0-49
18/01 Worcester Warriors -  Oyonnax 20-13
18/01 Biarritz Olympique – Sale Sharks 7-9
18/01 London Wasps – Viadana 64-17

Le classifiche:
G1 Sale Sharks 23, Biarritz Olympique 16, Oyonnax 12, Worcester Warriors 7
G2 Bath Rugby 28, Bordeaux Begles 14, Newport Gwent Dragons 14,  Rugby Mogliano 0
G3 Brive 23, Newcastle Falcons 19, Bucharest Wolves 10,  Cammi Calvisano 2
G4 London Wasps 27, Bayonne 15,  Grenoble 12, Viadana 2
G5 Stade Francais Paris 24, London Irish 24, I Cavalieri Prato 11,  Lusitanos XV 0

Gli accoppiamenti dei quarti:
Bath Rugby -  Brive
London Wasps -  Gloucester
Stade Francais Paris – Harlequins
Sale Sharks – Northampton Saints