Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Estra I Cavalieri vincono e convincono con le Fiamme Oro

CAMPIONATO ECCELLENZA

Bella risposta di Estra I Cavalieri che, dopo la sconfitta con San Donà, vincono e convincono contro le Fiamme Oro in uno scontro fondamentale per la classifica.

Nel primo tempo basta il piede di Browne, che chiude con 4/6, per tenere le distanze dalle Fiamme Oro, poi con un grande secondo tempo della mischia pratese i tuttineri trovano due mete con Del Nevo e Zucconi che chiudono il match sul 21-3.

Prossimo appuntamento in Inghilterra con i London Irish per l’Amlin Challenge Cup, a seguire Stade Français a Prato, in campionato ci si rivede a fine ottobre a Roma contro la Capitolina.

Cronaca del match: 

Giornata piovosa e campo pesante per la sfida tra Estra I Cavalieri e le Fiamme Oro.

Prima della partita bella iniziativa tra Invictus, la squadra dei ragazzi affetti da disagio mentale e Sorci Verdi, la squadra Old degli Amatori Prato.

Buona partenza dei Cavalieri che dopo pochi minuti trovano una punizione facile facile per il piede di Browne, che non sbaglia.

Passano altri dieci minuti e l’indisciplina dei poliziotti dà la possibilità a Browne di colpire ancora da facile posizione (6-0).

Sulla ripresa del gioco la mischia pratese è fallosa, ma il piede di Canna non è preciso e il risultato non si smuove.

Ancora indisciplina tra le fila pratesi, ma anche Benetti non è preciso al piede.

Il primo tempo si chiude con il calcio piazzato, stavolta preciso, di Benetti: squadre  negli spogliatoi sul 9-3.

Cavalieri che rientrano carichi in campo e trovano subito la meta con Del Nevo, ancora una volta con la potenza della maul, che, dopo la touche e il giallo a Vicerè, spinge il terza linea nocetano in meta.

Browne non trasforma, trovando ancora una volta in questio campionato, il palo.

Cavalieri molto bene nel secondo tempo, dopo una bella touche rubata, a Boscolo sfugge il pallone commettendo avanti a pochi metri dalla meta. La mischia gioca una buona partita e conquista al 57′ un altro calcio di punizione, Browne stavolta non è preciso da posizione favorevole.

Ancora I Cavalieri in attacco, errore delle Fiamme Oro che regalano la palla ai pratesi, che con la mischia spingono, la palla si libera su Zucconi che infila la difesa cremisi e sigla la meta.

TABELLINO

Prato, Stadio Enrico Chersoni  – Sabato 5 Ottobre ore 16.00

Eccellenza, III giornata

ESTRA I CAVALIERI PRATO – FIAMME ORO 21 – 3 (9-3)

Marcatori: p.t. 9′ cp Browne (3-0), 18′ cp Browne (6-0), 35′ cp Browne (9-0), 40′ cp Benetti (9-3) ; s.t. 6′ m Del Nevo (14-3), 68′ m Zucconi tr Browne (21-3)

Estra I Cavalieri: Browne, Lunardi (80′ Souare), Majstorovic (78′ Manganiello), EnNaour, Falsaperla, Zucconi, Patelli (cap), Bernini, Saccardo (75′ Damiani), Del Nevo (69′ Cicchinelli), Nifo (70′ Gerosa), Boscolo, Biancotti (75′ Traorè), Giovanchelli (80′ Lupetti), De Gregori (50′ Tenga)

all. Pratichetti

Fiamme Oro: Sepe (69′ Gasparini), Valcastelli, Sapuppo, Forcucci, Bacchetti, Canna, Amenta, Vedrani, Zitelli, Sutto, Cazzola (49′ Perrone), Pettinari (50′ Moscarda), Vicerè, Naka (54′ Gentili)

all. Presutti

arb. Damasco (Napoli)

g.d.l. Castagnoli (Livorno), Masetti (Arezzo)

quarto uomo: Iavarone (Perugia)

Cartellini:  46′ Vicerè (Fiamme Oro)

Man of the Match: Rudi Biancotti (Prato)

Calciatori: Browne 4/6 (Prato), Benetti 1/2 (Fiamme Oro), Canna 0/1 (Fiamme Oro)

Note: 20° gradi, giornata piovosa, campo pesante, ma in discrete condizioni. Spettatori 600ca.

Punti conquistati in classifica: Estra I Cavalieri 4 , Fiamme Oro 0