Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Florentia: partenza con vittoria

florentia

La prima squadra di Ghelardi  inizia il campionato di serie C1 con una netta vittoria sul campo del Valdisieve per 33 a 5. La partita non parte nel migliore dei modi infatti pronti via e i ragazzi del Valdisieve vanno subito in meta con una bella azione, meta che non viene trasformata. I nostri non si scompongono ed iniziano a macinare gioco cercando di farlo in velocità e sfruttando al massimo i ¾ e riescono a portarsi in vantaggio con una meta trasformata. Il gioco continua con una buona pressione dei nostri ragazzi che riescono ad andare in meta altre due volte trasformandole. Sul finire del tempo il Valdisieve tenta un forcing che però non porta i frutti desiderati e il tempo si chiude con il vantaggio del Florentia Rugby per 21 a 5.  Anche in avvio di ripresa i locali tentano di attaccare con continuità per cercare di riacciuffare il risultato ma i ragazzi di Ghelardi difendono bene e, passata la sfuriata, riescono a realizzare altre due mete di cui una trasformata chiudendo la partita con il risultato di 31 a 5 e prendendo i primi 5 punti in classifica.  In questa partita si è visto una squadra che cerca di effettuare un buon gioco in velocità e con buone potenzialità, anche future considerato la giovane età dei ragazzi in campo. Ancora ci sono tanti errori da limare, infatti tante sono state le occasioni perse per errori banali. Deve crescere anche l’affiatamento per creare quel gruppo solido che potrà dare soddisfazioni in futuro. Comunque già dalla prossima partita in casa con l’Amatori Prato dovremo dimostrare di aver fatto un gradino di crescita, consapevoli del fatto che il girone di quest’anno di C1 è molto livellato e tutte le partite saranno delle battaglie.

A fine partita soddisfatto della vittoria Claudio Vannini

“Abbiamo affrontato una squadra aggressiva sui punti d’incontro e che ha cercato con grande determinazione ed entusiasmo di metterci in difficoltà. I ragazzi sono stati bravi a svolgere il proprio compito e conquistare questa netta vittoria grazie all’azione dei nostri trequarti; certo dobbiamo limitare gli errori, già domenica prossima contro gli Amatori Prato sarà una partita dove dovremo dimostrare dei progressi”.