Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Grosseto ospita l’ISol8

Grosseto

L’andata, sul campo fiorentino, nel recupero dello scorso 27 gennaio dopo un rinvio per pioggia, è finita 36 a 12 per il Grosseto rugby club. Domani (domenica 9 marzo) – alle 14:30 sul campo della cittadella dello studente – la partita del girone di ritorno con l’Isol8 Firenze sarà una partita combattuta, con gli ospiti intenzionati a giocarsi la rivincita, e i biancorossi vogliosi di portare a 6 le vittorie in questo campionato. Mettendo le basi per chiudere in bellezza un torneo che vedrà il Grosseto giocare in casa quattro delle sei partite rimanenti.

Fra Isol8 e Grosseto,, d’altra parte, quest’anno ci sono state scintille. A novembre, sotto una pioggia battente, prima che l’arbitro interrompesse la partita a meno di venti minuti dalla fine fra le proteste dei biancorossi che non si erano visti nel frattempo assegnare almeno un paio di mete limpide, il Grosseto conduceva per 8 a 7. Nel successivo recupero di gennaio, i maremmani vincevano alla grande e i padroni di casa non la prendevano per niente bene, reiterando fallacci e rifiutando il terzo tempo. Domani quindi, è lecito aspettarsi una partita rognosa, nella quale sarà determinante tenere i nervi a posto.

«Purtroppo – spiega l’allenatore Riccardo Graziosi – abbiamo problemi in prima linea con due assenze pesanti, per cui abbiamo qualche giocatore che dovrà fare gli straordinari. Anche se i primi tre uomini del pack sono fortissimi fisicamente con i loro 330 chili. Per questo ho chiesto ai trequarti di giocare con spirito di sacrificio per far respirare i compagni».

Formazione: Totino, Augeri, Comandi, Mutti, Zampieri, M. Buono, Bassanelli, Lamioni, Naud, Germinario, Guidarini, Armentaro, Addonizio, Papini, Santi Laurini. In panchina: Addis, Iliev, Cataldi, Ricciotti, A. Buono, Ferraro.