Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Heineken: Racing con il cuore

heineken cup

Inizia la Heineken e per le italiane subito due confronti complessi. Le Zebre perdono in casa del Tolosa. Francesi avanti con meta di Huget all’11’ poi Lamboley al 17’ ed ancora Huget dopo tre minuti ad allungare. Poche Zebre in un primo tempo archiviato da Medard (33’) con i francesi avanti 24-0. Ancora Medard al 43’ e risposta di Berryman al 44’. Altra meta francese con Nyanga al 56’. Treviso ospitava al Monigo Montpellier con sconfitta a testa alta che raccontiamo in altro articolo dedicato.  Grande battaglia tra Connacht e Saracens. Fuga degli ospiti con Wyles e Ashton. Marmion e Poolman più ovviamente Parks a recuperare per il 17-17 di fine primo tempo. Nel secondo tempo Farrell per il sorpasso inglese e poi per l’allungo al 74’.
Tra Ulster e Tigers primo tempo chiuso sul 13-10 con  Tommy Bowe e Paddy Jackson a segno. Ad inizio ripresa parità fissata da Flood. Nel secondo tempo calcio di Jackson al 58’, al 65’ ed al 71’ (22-13). Williams al 76’ per allungare. Vince Castres con mete di Martial e piede di Kockott.
Vincono gli Scarlets sui Quins al termine di una sfida accesissima con partenza forte dei gallesi: Williams e Priestland per lo 0-13 al 14’ ed ancora loro per il 10-20 di fine primo tempo. Nella ripresa gestione ospite con Evans al piede e Brown in meta per riavvicinare gli Harlequins fino al bonus. Vince Gloucester su Perpignan. Nel Girone 2 un tempo per uno tra Chiefs e Cardiff. Grande prova di Exeter che sale sul 36-3 nel primo tempo con quattro mete in tredici minuti. Nella ripresa reazione ospite /quattro mete in 18 minuti) per il punto di bonus. Vince Tolone su Glasgow con un primo tempo travolgente (34-0) ed una ripresa concedendo qualcosa in più in difesa ma non cessando di essere ficcante in attacco. In serata equilibrio tra Racing e Clermont con primo tempo segnato da Parra (3-9) e ripresa con meta di Andreu al 42’ e Sexton al piede che ribaltano. Al 62’ il giallo a Nalaga del Clermont e poi, al 64’, giallo a Khinchagishvili dei parigini. Gara che ha visto una grande difesa di Parigi ed un Clermont sprecone ma superiore nel gioco. Ultimo assalto con Clermont a un metro dalla linea di meta al 78’. La gara finisce con la difesa che costringe al turn over.

La giornata:
11/10 Connacht – Saracens 17-23
11/10 Ulster Rugby – Leicester Tigers 22-16
11/10 Tolosa – Zebre 38-5
12/10 Edinburgh – Munster Rugby 29-23
12/10 Benetton Treviso – Montpellier 10-27
12/10 Harlequins – Scarlets 26-33
12/10 Castres – Northampton Saints 19-13
12/10 Ospreys – Leinster Rugby 9-19
12/10 Gloucester – Perpignan 27-22
13/10 Exeter Chiefs – Cardiff Blues 44-29
13/10 Tolone – Glasgow Warriors 51-28
13/10 Racing Metro 92 – Clermont Auvergne 13-9

Le classifiche:
G1 Leinster Rugby 4, Castres 4, Northampton Saints 1, Ospreys 0
G2 Tolone 5, Exeter Chiefs 5, Cardiff Blues 1, Glasgow Warriors 1
G3 Tolosa 5, Saracens 4, Connacht 1, Zebre 0
G4 Scarlets 4, Racing Metro 92 4, Harlequins 1, Clermont Auvergne 1
G5 Montpellier 4, Ulster Rugby 4, Leicester Tigers 1, Benetton Treviso 0
G6 Edinburgh 4, Gloucester 4, Munster Rugby 1, Perpignan 1