Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

I Lions sfidano l’Elba

copertina_serie_c

Di nuovo in sella. Dopo lo stop imposto a tutti i campionati regionali di C, si torna in campo. In C1 si preannuncia una domenica particolarmente importante nella lotta al vertice. La capolista Cus Siena se la vedrà, in questa quinta giornata, in trasferta con il Firenze’31 cadetto; la Florentia, seconda in graduatoria, resterà al palo per il suo turno di riposo, mentre l’Amatori Prato (terzo) ospiterà il Lucca. I Lions Amaranto Livorno, quarti (e attualmente attardati dal podio), potrebbero approfittare della situazione per accorciare le distanze dalle prime. I ragazzi di Daniele Conflitto e Alessandro Gragnani riceveranno la visita dell’Elba. Gli isolani (al pari dello stesso Lions e del Firenze’31 cadetto) occupano la quarta posizione a quota 5, ma, oggettivamente, appaiono meno dotati rispetto alle squadre che ambiscono ad un posto play-off (tre i pass a disposizione). L’Elba (al contrario di Firenze’31, Lions, Lucca e Sesto) deve ancora osservare, in questo girone d’andata, il suo turno di riposo. Finora ha vinto una partita e ne ha perse tre. I Lions hanno giocato, nello scorcio iniziale di campionato, con dirette concorrenti per un posto al sole. Hanno vinto, in casa, con il Firenze’31 cadetto ed hanno perso in trasferta con Amatori Prato e Florentia. I Lions, contro l’Elba, sono chiamati a vincere e, possibilmente, a mettere in cassaforte anche il bonus aggiuntivo, che scatta alla quarta meta realizzata. Il calcio d’inizio è fissato alle 14,30. Si giocherà al ‘Maneo’ di via Settembrini, con ingresso gratuito per i tifosi. La telecronaca della partita verrà trasmessa da TC2Sport (canale 272 del digitale terrestre) lunedì 11 alle 20,30, martedì 12 alle 13 e alle 18 e poi nuovamente in replica, in varie fasce orarie, nei giorni successivi. Nella fila amaranto rientrano Pacini e Montagnani. I problemi maggiori, vista l’indisponibilità degli infortunati Umpetti e Giusti, si concentrano in prima linea. I Lions sono chiamati a riscattare, anche sul piano del gioco, l’opaca prova fornita a Firenze nell’ultimo turno. Quello con l’Elba è un match da affrontare con intelligenza. Una gara che giunge alla vigilia della sfida esterna con il Cus Siena, primo della classe (e reduce da un brillante piazzamento nel campionato di C èlite 2012/13): il match-verità del sesto turno di C1 si giocherà domenica 17. Ecco l’attuale classifica: Cus Siena 20 p.; Florentia 18; Am. Prato 9; Firenze’31 cadetto*, Lions Livorno* ed Elba 5; Lucca** 3; Sesto F.*** 0; Valdisieve**** -8. *Firenze’31 cadetto e Lions cadetto 1 partita in meno; **Lucca 1 partita in meno e 4 punti di penalizzazione; ***Sesto F. 1 partita in meno e 8 punti di penalizzazione; ****Valdisieve 8 punti di penalizzazioni