Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Reggio: tanto pubblico ma partenza non felice. Viadana passa 41 a 19

Reggio vs Viadana  1

Partenza non felice per il Rugby Reggio, che oggi tra le mura amiche di via Assalini, si è arreso al Viadana per 41 a 19.

Sicuramente il Viadana è squadra che punta molto in alto, ma il punteggio finale non è veritiero rispetto a quello che si è visto in campo, infatti i Diavoli hanno espresso un bel gioco ma hanno commesso molti errori sprecando occasioni preziose e concedendo segnature facili agli ospiti.

Da sottolineare la buona prestazione di alcuni giocatori, come Davide Farolini, premiato Miglior Diavolo, e Giovanni Canali, che entrato nel secondo tempo a messo a segno l’unica meta dei Diavoli.

Molto bello il colpo d’occhio che ha offerto la struttura della Canalina, infatti oggi erano presenti 1000 spettatori, che hanno sostenuto ed incitato le due squadre fino alla fine.

Sandro Ghini: “Sono soddisfatto della prestazione dei miei ragazzi. Siamo all’inizio della stagione, e ancora abbiamo commesso molti errori, che hanno causato segnature troppo semplici al Viadana. Il punteggio finale ci penalizza fin troppo, e credo che con qualche disattenzione in meno, le cose sarebbero andate diversamente. Sono particolarmente contento dei ragazzi più giovani, che hanno offerto una prestazione all’altezza del palcoscenico, e non hanno pagato lo scotto dell’esordio”.