Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

A Sky Sport la presentazione delle Coppe

coppe europee presentazione Sky sport

La sede di Sky Sport, broadcaster italiano per le Coppe Europee, ha tenuto a battesimo questa mattina la stagione 2013/2014 dell’Heineken Cup e dell’Amlin Challenge Cup, le due competizioni ERC al via nel fine settimana.

Al fianco del Presidente di ERC Jea-Pierre Lux, del Presidente della FIR Alfredo Gavazzi, del CEO di ERC Derek McGrath i capitani delle sei formazioni italiane che, da venerdì, saranno impegnate nelle due più importanti competizioni continentali per club.

Ai Campioni d’Italia del Marchiol Mogliano, venerdì sera (19.15 locali, 20.15 in Italia) a Newport contro i Dragons gallesi, il compito di inaugurare la stagione italiana in Amlin Challenge Cup; meno di un’ora più tardi, a Tolosa, prenderà il via la campagna italiana nell’Heineken Cup con le Zebre di scena (ore 21.00) in casa dello Stade Toulousain, unica Società ad aver conquistato in quattro occasioni il titolo di campione d’Europa.

Sabato toccherà a tutte le altre formazioni, a cominciare dalla Benetton Treviso che al Monigo (ore 14.35, diretta Sky Sport 3) ospiterà i francesi del Montpellier.

Clicca qui per il calendario dell’Heineken Cup

Clicca qui per il calendario dell’Amlin Challenge Cup

A fare gli onori di casa il direttore di Sky Sport, Giovanni Bruno, appassionato rugbista che ha ricordato l’impegno dell’emittente satellitare nei confronti della palla ovale: “Il rugby è alla base della cultura sportiva, sono felice di poter dire che Sky è la casa del rugby ed il nostro palinsesto, con una vasta programmazione settimanale, ne è la riprova” ha detto Bruno.

“Non è un momento semplice e lo sappiamo – ha detto il Presidente FIR Alfredo Gavazzi dando il proprio benvenuto ai presenti – ma oggi voglio parlare di sport. Credo che la Benetton Treviso abbia i mezzi per puntare ad una storica qualificazione ai quarti di finale, e che le Zebre possano ottenere risultati migliori che nella passata stagione in Heineken Cup. Al Le squadre di Eccellenza impegnate nell’Amlin Challenge Cup sanno di essere attese da sfide difficili, ma so che tutte daranno più del 100% per dimostrare di meritare questo palcoscenico: il nostro massimo campionato è una tappa fondamentale nella crescita dei nostri giovani giocatori ed ho fiducia in quello che le nostre squadre del massimo campionato potranno fare in Europa” ha dichiarato il Presidente Gavazzi.

“L’Italia è un Paese che ha sempre creduto nelle Coppe Europee – gli ha fatto eco il Presidente di ERC, Jean-Pierre Lux – come uno strumento fondamentale per la promozione del rugby nel nostro continente. Mi guardo indietro e vedo quanto è cresciuto il rugby italiano, i risultati dell’Italia nel 6 Nazioni sono lì a testimoniarlo. Nel 2015, a Milano, l’Heineken Cup celebrerà una finale che tutto il mondo aspetta. Faccio il mio in bocca al lupo alle sei squadre italiane impegnate nelle nostre competizioni”.

John Kirwan, ex CT della Nazionale, oggi tra i volti di Sky Italia per il rugby, ha rivolto i propri complimenti all’attuale Commissario Tecnico Jacques Brunel: “La partecipazione a due tornei di altissimo livello come l’Heineken Cup e l’Amlin Challenge Cup sono fondamentali per la crescita dell’Italrugby. Brunel, sulla panchina azzurra, sta facendo uno splendido lavoro”