Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Terza sfida irlandese per Benetton: a Monigo arriva il Connacht

segnaposto_immagine_tr

Tre in tutto i cambi nella formazione titolare del Benetton Treviso per la sfida della quinta giornata di RaboDirect PRO12 di domani sera contro il Connacht.
Si gioca alle 20:30 allo Stadio Monigo, con direzione di gara affidata al gallese Neil Hennessy.
Tra i trequarti, le due novità sono Alberto Di Bernardo con la maglia numero 10 e Brendan Williams come estremo.
In mischia, invece, Robert Barbieri ritorna titolare con la maglia numero 8.

La formazione annunciata: 15 Brendan Williams, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Michele Campagnaro, 12 Alberto Sgarbi, 11 Christian Loamanu, 10 Alberto Di Bernardo, 9 Edoardo Gori, 8 Robert Barbieri, 7 Alessandro Zanni, 6 Simone Favaro, 5 Marco Fuser, 4 Antonio Pavanello (capitano), 3 Alberto De Marchi, 2 Enrico Ceccato, 1 Michele Rizzo.
A disposizione: 16 Giovanni Maistri, 17 Ignacio Fernandez-Rouyet, 18 Pedro Di Santo, 19 Valerio Bernabò, 20 Dean Budd, 21 Luca Morisi, 22 Luke McLean, 23 Tobias Botes
Head Coach: Franco Smith

LA FORMAZIONE DEL CONNACHT
A Treviso da questa mattina, nel pomeriggio svolgerà l’ultima seduta di allenamento presso il Centro Sportivo “La Ghirada”, la formazione irlandese del Connacht che domani affronterà il Benetton Treviso, nella quinta giornata di RaboDirect PRO12.
La squadra allenata dal neozelandese, ma ex numero 8 di Samoa, Pat Lam è reduce dalla sconfitta per 26-43 contro gli Ospreys.
Nel match di Galway, mete di Poolman e Marmion, calci di Ronaldson e Dan Parks, arrivato ora a quota 1507 – miglior marcatore di sempre – ma che nei prossimi anni dovrà guardarsi dalla concorrenza del ben più giovane Biggar.
Il suo avversario diretto, miglior marcatore stagionale, ha infatti superato sabato scorso quota 1000, secondo di sempre nella storia della manifestazione.
Un altro record detenuto da un giocatore del Connacht è quello di presenze assolute: le 168 del seconda linea Michael Swift.
Duffy e compagni sono attualmente all’undicesimo posto in classifica con 4 punti, 68 segnati e 98 subiti, ma sono anche tra le formazioni più disciplinate, con l’unico cartellino giallo comminato al pilone Rodney Ah You.
Miglior marcatore neroverde, nemmeno a dirlo, il mediano di apertura australiano ma naturalizzato scozzese Parks, con 26 punti (media del 60% al piede), mentre il metaman è Healy con due centri personali.

Questa la formazione annunciata: 15 Gavin Duffy, 14 Tiernan O’Halloran, 13 Danie Poolman, 12 Eoin Griffin, 11 Fionn Carr, 10 Dan Parks, 9 Paul O’Donohoe, 8 George Naoupu, 7 Jake Heenan, 6 Andrew Browne, 5 Craig Clarke (capitano), 4 Aly Muldowney, 3 Ronan Loughney, 2 Sean Henry, 1 Rodney Ah You.
A disposizione: 16 James Rael, 17 Brett Wilkinson, 18 Nathan White, 19 John Muldoon, 20 Mata Fifita, 21 Kieran Marmion, 22 Jack Carty , 23 Matt Healy
Head Coach: Pat Lam.

 

BIGLIETTERIA – Domani presso lo Stadio Monigo le biglietterie apriranno nel pomeriggio alle 19, orario di apertura dei cancelli, compatibilmente con le indicazioni della Questura di Treviso.
EVENT SPONSOR – Event sponsor di giornata sarà Pasta Jolly Sgambaro, che personalizzerà l’area hospitality e premierà i tifosi estratti al termine del match, oltre al RaboDirect Man of the Match.
FORMAZIONI CORRIDOIO – Le squadre giovanili che faranno il corridoio, assieme ad un misto delle formazioni del Benetton Treviso, saranno le Under 8 e 10 di Rugby Casale e Conegliano Rugby.
COPERTURA TELEVISIVA – Il match sarà seguito in diretta da Italia 2, canale 35 del digitale terrestre, con telecronaca affidata a Daniele Piervincenzi e commento tecnico di Tommaso Visentin.
LIVE – La partita può essere seguita con la diretta testuale sulla pagina twitter ufficiale di Benetton Rugby o diretta radio su VenetoUno 97.5.