Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

U.R.P.S. si impone nettamente su Benevento

Urps
Un 49 a 15 che non ammette repliche, successo mai in discussione
Vittoria con bonus per Unione Rugby Prato Sesto contro Rugby Benevento. Cinque punti conquistati in classifica grazie a sei mete realizzate in un match divertente, con poche interruzioni, affrontato a viso aperto da entrambe le squadre. Prossimo incontro domenica 8 dicembre in casa dei Rangers Vicenza.
La cronaca:
Parte forte la squadra di Otano e Wakarua. Al primo minuto infatti è Turchi a infilarsi fra le maglie troppo larghe dei trequarti sanniti andando a marcare la prima meta di giornata. La reattività dei ragazzi del Prato-Sesto trova conferma all’11° quando Micheletti va in meta da percussione centrale. Troppo passiva la difesa del Benevento per l’alto ritmo scandito dai trequarti di casa, così Wakarua trova il buco e va a realizzare la terza meta in soli quindici minuti di gioco.
Dal possibile bonus offensivo al ritorno in partita degli ospiti il passo e breve. Due distrazioni portano altrettante marcature in rapida successione del Benevento. Prima Verdile su cassaforte da touch  e poi Altieri  in bandierina, varcano la linea di meta. Il forcing di Benevento continua, ma al 40′, da una pericolosa rolling maul degli ospiti nasce un contrattacco che porta al fallo i campani. Wakarua può trasformare in tre punti il penalty del 24-12.
Nel secondo tempo il c.p. di Meaney è solo un fuoco di paglia. Prima Nannini F. e poi Micheletti realizzano di forza le due mete che di fatto chiudono l’incontro.
C’è tempo per altre due punizioni di Wakarua e per la meta di Ciolli che decreta il definitivo 49 a 15.
Dichiarazioni:
Luca Randelli, trequarti ala URPS: “Vittoria molto importante. Abbiamo cercato e voluto questo risultato per tutti gli 80 minuti, e credo che la nostra ultima meta allo scadere confermi l’impegno ostinato della squadra. Sarà importante chiudere il 2013 con punti pesanti da conquistare su campi difficili, come quello di Vicenza fra sette giorni. Questo è il momento decisivo per allontanarsi dalle zone calde della graduatoria.”
Tabellino:
U.R.P.S.- Rugby Benevento 49-15
U.R.P.S. Turchi, Conti, Nannini A., Natali, Randelli, Wakarua, Toccafondi, Ciolli, Rabassi, Calamai, Monticelli, Mango, Nannini, Sanesi, Micheletti. A disp: Bessi, Campisi, Russo, Orsini, Girasole, Manetti, Di Gaetano, Banchini All. Otano
Rugby Benevento: Esposito, Cavuoto, Meaney, Petrone, Altieri, Romano, Botticella, Verdile, Fragnito D., Fragnito A., Grieco, Valente, Racioppi, Bosco, Salandria A disp: Santosuosso, Zollo, Vistocco, Quarto, Gentile, Russo, Tornusciolo, Frattolillo All. Gramazio
Marcatori 1′ m.Turchi tr.Wakarua, 11′ m. Micheletti tr.Wakarua, 15′ m.Wakarua tr. Wakarua, 22′ m.Verdile tr. Meaney. 28′ m. Altieri, 40′ c.p. Wakarua; 46′ c.p. Meaney, 50′ m. Nannini F. tr. Wakarua, 52′ m. Micheletti, 66′ c.p. Wakarua, 74′ c.p. Wakarua, 80′ m. Ciolli tr. Manetti
Sostituzioni
Urps: 38′ Manetti per Conti, 41′ Campisi per Monticelli, 47′ Orsini per Mango, Banchini per Rabassi, 51′ Russo per Sanesi, Girasole per Toccafondi, 60′ Bessi per Micheletti, 76′ Di Gaetano per Natali, Toccafondi per Wakarua
Benevento: 41′ Quarto per Grieco, 53′ Gentile per Fragnito A., 60′ Vistocco per Racioppi, 65′ Tornusciolo per Romano, 71′ Russo per Fragnito D., 75′ Santosuosso per Salandria, Frattolillo per Cavuoto, 37′ Zollo per Verdile
Arbitro: Bonacci (Roma)
Note: cartellino giallo per Toccafondi al 42′, Orsini al 58′.
Spettatori: 150
Valerio Bardi