Benvenuti sul nuovo www.toscanarugby.it

Zebre: 5 permit player per la sfida contro i Blues

Permit_Calvisano_26_Febbraio_2014

Ripresa degli allenamenti ieri pomeriggio per le Zebre che, dopo il giorno di riposo concesso lunedì dallo staff tecnico dopo la gara di domenica contro il Connacht, si sono ritrovate alla Cittadella del Rugby di Parma. Obiettivo del lavoro settimanale è la preparazione della prossima gara ufficiale: sabato 1 Marzo alle 16 i bianconeri avranno già un’altra possibilità per ricercare vittoria e punti sempre davanti al pubblico di Parma ospitando i Cardiff Blues. Agli ordini del fischietto irlandese Conway -esordiente nella competizione- il XV del Nord-Ovest affronterà i gallesi di coach Davies già battuti 30-25 nella gara di andata all’Arms Park di Cardiff nel terzo turno del torneo celtico: prima vittoria della franchigia di base a Parma nella RaboDirect PRO12.

Con 5 degli otto nazionali convocati ieri dal Ct dell’Italia Jacques Brunel per gli ultimi due impegni del Sei Nazioni 2014 non disponibili, lo staff tecnico bianconero ha accolto da ieri in gruppo cinque giocatori provenienti dal Rugby Calvisano nel campionato Eccellenza. La formazione diretta da Gianluca Guidi, seconda in classifica dopo la vittoria di domenica a Padova contro il Petrarca nel recupero del turno 11, osserverà il prossimo fine settimana il turno di riposo previsto dal calendario dell’Eccellenza che vedrà le canoniche cinque sfide tra sabato e domenica.

Ecco i cinque giocatori tesserati col club bresciano in forza questa settimana alle Zebre: Kelly Haimona (apertura neozelandese classe ’86, 1 presenza nel PRO12 con le Zebre contro Leinster), Abraham Steyn (terza linea sudafricana classe ’92 – esordiente), Luigi Ferraro (tallonatore classe ’82 – 11 presenze nel PRO12 con gli Aironi nella stagione 2010/11), Sami Panico (tallonatore classe ’93 – esordiente) e Tommaso Castello (centro classe ’91 – esordiete). Saranno invece disponibili per la gara contro i Blues gli azzurri Iannone, Orquera e Aguero insieme a Palazzani, non selezionato per le ultime due giornate del Sei Nazioni 2014.

Gli avversari di sabato, i Blues della capitale gallese, hanno vinto solo una delle ultime otto gare del campionato celtico mentre sono ancora a secco in trasferta in questa stagione. I blu-celesti occupano la nona posizione con 23 punti frutto di 4 vittorie ed un pari in 15 incontri e dovranno fare a meno di quattro pilastri della nazionale gallese ancora in corsa per uno storico tris nel Sei Nazioni dopo la vittoria sulla Francia di venerdì scorso:  gli avanti Gethin Jenkins e Sam Warburton –capitano della nazionale di Gatland- e i due trequarti Alex Cuthbert e Leigh Halfpenny.